12/11/10

Padova: Abano Terme, passaggio al digitale terrestre

Abano Terme pronta al digitale terrestre

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha reso noto che dal 30 novembre i cittadini del Veneto saranno interessati dal passaggio al digitale terrestre di tutte le reti televisive nazionali e locali.

La data che interessa il Comune di Abano Terme è proprio il 30 novembre, data in cui scompariranno i segnali trasmessi in analogico per essere rimpiazzati da quelli digitali.

Grazie a questa innovazione tecnologica i cittadini potranno usufruire di migliore qualità d’immagine e suono, di un numero maggiore di canali e programmi visibili gratuitamente e soprattutto di alcuni innovativi servizi di pubblica utilità per i quali sarà coinvolta l’istituzione locale.

La ricezione dei segnali digitali sarà possibile attraverso un decoder o un apparecchio con sintonizzatore digitale integrato.

Per agevolare questa fase di passaggio alla nuova tecnologia è stato istituito il numero verde 800 022000, attivo dal lunedì al sabato dalle ore 8 alle ore 20, per qualsiasi notizia sul digitale terrestre, sulle modalità di ricezione dei programmi ed eventualmente di sintonizzazione del decoder. Le stesse informazioni sono consultabili sul sito www.decoder.comunicazioni.it.

Anche la Regione Veneto ha messo a disposizione dei cittadini sul proprio sito www.regione.veneto.it/digitaleterrestre informazioni utili all’acquisto dei decoder, al loro utilizzo, l’elenco dei rivenditori accreditati, l’accordo della Regione con gli artigiani installatori/antennisti per il codice deontologico e la trasparenza dei costi dei servizi e l’elenco degli installatori che hanno accettato tale codice. Rivolgendosi ai rivenditori accreditati, i cittadini con età pari o superiore a 65 anni ed un reddito dichiarato nel 2009 pari o inferiore a € 10.000,00, potranno usufruire di uno sconto fino a € 50,00 sull’acquisto di un decoder.

Il Comune invita i cittadini a diffidare di eventuali offerte per decoder che operatori vari potrebbero proporre avvalendosi di un accordo con il Comune di Abano Terme, in quanto quest’ultimo non ha stipulato alcuna convenzione in questo ambito.

Per qualsiasi informazione o dubbio in merito i cittadini potranno comunque rivolgersi all’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune (presso Villa Bassi Rathgeb – via Appia 52) telefonando al n. 049 8245241 o personalmente negli orari di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30 - il giovedì anche il pomeriggio, dalle 15 alle 17.

Fonte: agenparl