10/12/08

Abano Terme e la Balneoterapia

La balneoterapia consiste nell'immersione del corpo in un avasca contenente acqua termale calda e arricchita di ozono. L'acqua e' un elemento straordinario perche' facilita tutte le attivita' delle articolazioni del corpo: i movimenti piu' sciolti, i muscoli si rilassano ed il dolore diminuisce.
Le bolle sviluppate dall'ozono assicurano un'intensa azione vasodilatatrice perche' stimolano la circolazione del sangue.
La balneoterapia viene applicata ad Abano Terme ed in tutto il centro termale delle terme euganee. Si utilizzano vasche individuali con acqua termale salso-bromo-iodica a 36-38 gradi C con sedute da 15 minuti pe ri cicli totali di 12 bagni (1 al giorno) e poi segue spesso la fangoterapia.
Il bagno termale grazie alla pressione esercitata dall'acqua e' ideale per le articolazioni, per sindromi dolorose e atrofie muscolari ed e' la terapia importantissima nei programmi riabilitativi dopo traumi, fratture ed interventi chirurgici. La composizione chimica dell'acqua salso-bromo-iodica favorisce la risoluzione dei processi infiammatori cronici e di molteplici tipolodie di dermatosi.